×

Sabato 7 settembre 2019 alle ore 16 arriva il secondo appuntamento di "Allena-menti - Scuola di Politica di Ostana" III edizione. Titolo dell'incontro sarà: "Europa e migrazioni: una lunga storia raccontata per immagini".

La sindaca di Ostana, Silvia Rovere, sarà presente alla 76^ Mostra Internazionale del Cinema a Venezia come rappresentante del proprio territorio che ha aderito al progetto Donne Si Fa Storia insieme ai Comuni di Cappella Maggiore (TV), Monastier (TV), Silea (TV), Vedelago (TV), Mirano (VE), Baveno (VCO) e Verbania (VCO).

La montagna presente. Workshop e trekking fotografico alle pendici del Monviso.

Dal 22 al 26 luglio ad Ostana si terrà un workshop di fotografia rivolto agli amanti della montagna e del trekking.

Premi Ostana Escrituras en lenga maire.

Il “Premio Ostana: scritture in lingua madre” è un appuntamento con le lingue madri del mondo che ogni anno riunisce a Ostana, paese occitano di 85 abitanti in Valle Po ai piedi del Monviso, autori di lingua madre da tutto il mondo, dando vita a un vero e proprio festival della biodiversità linguistica. La rassegna offre l’occasione di ascoltare il suono di lingue meno diffuse o a rischio di estinzione, ed è stata inserita tra gli eventi ufficiali dell’Anno Internazionale delle Lingue Indigene promosso dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per il 2019.

Tutti i dettagli sul festival e sul programma si trovano su Chambradoc.

L'Associazione Bouligar organizza la terza edizione di "Allena-menti. Scuola di Politica di Ostana". Il primo incontro si terrà sabato 18 maggio 2019, con Sergio Pistone e Andrea Garassino.

Il MonViso Institute ha in programma un nuovo ciclo di workshop aperti al pubblico dedicato allo stretto legame che tiene insieme design, natura, contesto architettonico e identità montana ad Ostana e non solo.

Il 9 maggio 2019 ore 10:30 presso il Centro culturale Lou Pourtoun, si svolgerà l'inaugurazione del Centro per lo Studio dei Fiumi Alpini.

Il Centro nasce dalla collaborazione tra Parco del Monviso e le tre Università piemontesi (UPO, POLITO e UNITO).

È stato inaugurato il 7 aprile 2019 ad Ostana il panificio "Quel Po di pan" di Flavio Appendino (32 anni) e Chiara Pautasso (24 anni). Per la prima volta dopo 40 anni il borgo di Ostana ospita in modo stabile un panificio. Il panificio nasce grazie ad un bando dell', un sogno coronato per Chiara e Flavio, che contribuiscono con la loro attività e presenza alla rinascita di Ostana.

Lunedì 4 marzo 2019, a partire dalle ore 15:00 presso il salone comunale, festa in maschera dedicata ai piccini. È prevista animazione con giochi, scherzi e merenda in compagnia!

Il "Migranti Film Festival Scala le montagne": il MFF in edizione invernale sabato 29 dicembre 2018 ad Ostana.