×

COMUNICAZIONE

A seguito di avvenuta dichiarazione da parte della REGIONE PIEMONTE dello stato di massima pericolosità per incendi boschivi, a partire dal 30/12/2018, fino a nuova disposizione, sono VIETATE, entro una distanza di cento metri dai terreni boscati, arbustivi e pascolivi, le azioni determinanti anche solo potenzialmente l’innesco di incendio, quali

  • accendere fuochi
  • accendere fuochi pirotecnici
  • usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli
  • far brillare mine
  • usare apparati o apparecchiature che producono faville o brace
  • fumare
  • disperdere mozziconi o fiammiferi accesi
  • lasciare veicoli a motore incustoditi a contatto con materiale vegetale combustibile

Il Sindaco
Giacomo Lombardo

Ostana, 30/12/2018

 

Scarica il comunicato [Pdf 120 KB]


 

In caso di avvistamento di fiamme libere o incendio, anche in fase iniziale, i cittadini sono invitati a segnalare tempestivamente la situazione al numero unico di emergenza 112. Mantenere la calma, comunicare la località o gli elementi di riferimento utili ed il recapito telefonico.

Maggiori approfondimenti sono disponibili sul sito della Protezione Civile della Regione Piemonte.